Europa

Sony 85mm GM f/1.4, è la lente giusta per la street photography?

Ecco perché il Sony 85mm GM f/1.4 sta diventando rapidamente uno dei miei obiettivi preferiti Il Sony 85mm GM f/1.4 è un obiettivo fantastico e versatile. Ho riflettuto svariati mesi se acquistarla o no. Adoro questa lente da quando la uso sulla Sony A7RIII. Pur avendo un ingombro importante, il Sony 85mm GM f/1.4 è più piccolo, leggero e maneggevole di quanto mi aspettassi. Ho provato la lente per diversi giorni esplorando le vie del centro di Forlì. Se abiti in una piccola città hai un vantaggio rispetto alle grandi metropoli come New York, Chicago o Tokyo che sono la Mecca della street photography. Su internet però si vedono sempre… Leggi tutto »Sony 85mm GM f/1.4, è la lente giusta per la street photography?

Il disastro di Chernobyl, gli eventi che portarono al tragico incidente

Disastro di Chernobyl, il peggior incidente nucleare della storia che poteva distruggere l’Europa Il disastro di Chernobyl è stato uno dei peggiori incidenti nucleari della storia. I maldestri tentativi dell’Unione Sovietica per nascondere la verità hanno aggravato la situazione già disperata. Mentire è una prerogativa del governo sovrano che restituisce una versione deformata della realtà: milioni di persone in Europa e in Russia sono state esposte a pericolosi livelli di radiazioni a causa di quel comportamento sconsiderato. Il prezzo delle menzogne è stato così alto che sarà impossibile vivere nella zona di esclusione ancora per migliaia di anni. Solo pochi disperati ci riescono: i Samosely. Ogni ricerca sugli effetti del… Leggi tutto »Il disastro di Chernobyl, gli eventi che portarono al tragico incidente

Sulle tracce del bue muschiato nella selvaggia tundra norvegese.

Bue muschiato, il re della tundra arriva direttamente dall’era glaciale Fotografare il bue muschiato in inverno non è stata un’impresa facile. Nel parco nazionale del Dovrefjell, in Norvegia, sono le sei e trenta di mattina ed è ancora buio. Il termometro della macchina segna -20° quando raggiungo l’imbocco del sentiero. Inizio il lungo cammino sulla neve ghiacciata che scricchiola a ogni mio passo. L’aria gelata mi brucia le narici. Raggiungo il grande pianoro dove vive il bue muschiato, un animale che arriva direttamente dall’era glaciale. Il paesaggio è surreale. La luna piena, bassa all’orizzonte, rischiara il cammino con la sua luce argentea. Alle mie spalle inizia ad albeggiare e i colori caldi irrompono sull’altopiano. La… Leggi tutto »Sulle tracce del bue muschiato nella selvaggia tundra norvegese.

Centrale nucleare di Chernobyl e Pripyat, 5 giorni nella zona di alienazione

La tragedia del disastro di Chernobyl e la città fantasma di Pripyat. Memorie da un viaggio nel cuore della zona di alienazione. Visitare la centrale nucleare di Chernobyl e la città abbandonata di Pripyat è come ricevere un pugno nello stomaco quando meno te lo aspetti. Mi guardo attorno spaesato chiedendomi dive sono finito. Sagome surreali di edifici vuoti mi circondano con tutta la loro tragica agonia. Sembra di essere intrappolato fra le pagine di un libro di fantascienza a sfondo apocalittico. Sono in un luogo mortale ma che incredibilmente ospita ancora la vita. Non posso crederci: finalmente ho varcato la soglia della zona di alienazione e non credo che me né… Leggi tutto »Centrale nucleare di Chernobyl e Pripyat, 5 giorni nella zona di alienazione

Gli scavi di Pompei, visitare la città romana congelata nel tempo

Gli scavi di Pompei, il sito archeologico unico al mondo torna a vivere dopo anni di restauri. La sua enorme popolarità è dovuta alla sua drammatica storia. Mi aggiro curioso fra la quiete delle rovine come un giovane Indiana Jones, consapevole che fra non molto inizierà la consueta processione dei turisti armati di macchina fotografica e guide di viaggio. Nel mezzo di un crocevia ammiro quello che rimane di fastose domus e modeste botteghe. Visitare gli scavi di Pompei è come entrare in una capsula del tempo. Ci riporta indietro a quel tremendo giorno di ottobre quando il Vesuvio vomitò fuoco inondando con la sua nube vulcanica una vasta zona… Leggi tutto »Gli scavi di Pompei, visitare la città romana congelata nel tempo

Alla scoperta della Costiera Amalfitana e degli scavi di Pompei

La Costiera Amalfitana è senza dubbio uno dei luoghi più affascinanti in cui sia mai stato in Italia. Ha superato tutte le mie attese, riuscendo perfino a sorprendermi grazie alla gentilezza e l’autenticità dei suoi abitanti. Percorro la strada a strapiombo sul mare turchese della Costiera Amalfitana a bordo della 500 Abarth. La piccola sportiva della casa italiana sembra fatta su misura per correre lungo le strette stradine e le infinite curve con la capote abbassata, mentre l’aria del mare mi riempie i polmoni. Definire la Costiera Amalfitana “un bel luogo per fare una vacanza” è molto riduttivo. E’ piuttosto uno di quei posti di cui t’innamori a prima vista. Non… Leggi tutto »Alla scoperta della Costiera Amalfitana e degli scavi di Pompei

Bayerischer Wald National Park TIER FREIGELANDE I

IL BAYERISCHER WALD E’ IL PARADISO DEI FOTOGRAFI NATURALISTI. VUOI CATTURARE SPETTACOLARI IMMAGINI DI LUPI, ORSI E LINCI? ECCO COME FARE. Il Bayerischer Wald National Park è il parco faunistico più conosciuto tra i fotografi di natura perché offre la reale possibilità di osservare da vicino i grandi carnivori europei. Ti sei mai chiesto come fanno molti fotografi a ottenere incredibili immagini di linci, lupi e orsi? Questi animali in natura sono estremamente schivi ed elusivi. Fino a pochi anni fa, quando ancora si trovano poche indicazioni su internet, tantissimi fotografi professionisti hanno arricchito il loro archivio proprio in questo parco, scattando incredibili immagini che difficilmente avrebbero ottenuto altrove. All’interno dell’area… Leggi tutto »Bayerischer Wald National Park TIER FREIGELANDE I

Urbex in Umbria, l’istituto di recupero per poliomielitici

L’istituto di recupero per poliomielitici abbandonato è stato una bella scoperta durante una domenica dedicata all’urbex in Umbria grazie al suo magnifico salone affrescato.   Durante una trasferta urbex in Umbria l’istituto di recupero per poliomielitici abbandonato mi ha regalato una bella sorpresa. Le mete principali del viaggio erano la discoteca Red Zone e una centrale termoelettrica abbandonata. All’interno del centro di recupero sono rimasto particolarmente affascinato da una stanza completamente affrescata. Ho cercato informazioni sulla struttura attraverso internet ma purtroppo sono riuscito a scoprire ben poco. Il centro di recupero medico sociale per poliomielitici è stato istituito nel 1959, agli albori della fisiatria italiana. Ospitava i pazienti provenienti dall’intero… Leggi tutto »Urbex in Umbria, l’istituto di recupero per poliomielitici

Cosa vedere a Berlino in una settimana, la guida completa.

Vuoi scoprire di più su Berlino? Ecco come passare qualche piacevole giornata nella stravagante capitale tedesca. Berlino è una città molto particolare, ricca di fascino e di contrasti molto forti. A prima vista può sembrare brutta, fredda e caotica, specialmente se visitata durante una grigia giornata autunnale. Però è una città che va capita. Bisogna girarla a piedi per scoprire ogni angolo nascosto e viverla pienamente in tutti i suoi aspetti. Non vi farà sicuramente esclamare “voglio trasformi a vivere a Berlino!“, ma la vecchia capitale tedesca riuscirà certamente a occupare un piccolo spazio all’interno del cuore di ogni viaggiatore. O almeno questo è quello che mi è successo. Berlino è… Leggi tutto »Cosa vedere a Berlino in una settimana, la guida completa.

La Ricoh GR II è la miglior macchina per la street photography

I miei primi scatti con la Ricoh GR II, la fotocamera ideale per la street photography. Ho acquistato la Ricoh GR II per praticare un po’ di street photography e avere una macchina fotografica tascabile sempre a portata di mano. Quale fotocamera è più adatta per questo genere fotografico? In realtà non c’è una risposta precisa a questa domanda. L’attrezzatura giusta è quella che conosciamo meglio e con cui abbiamo maggior confidenza. Che sia un ingombrante reflex, una moderna mirrorless, una piccola compatta o l’ultimo smartphone non ha importanza. Ogni sistema ha i sui pregi e difetti. Cercavo una macchina fotografica tascabile da tenere sempre a portata di mano. Ho… Leggi tutto »La Ricoh GR II è la miglior macchina per la street photography