Street art

Cosa vedere a Berlino in una settimana, la guida completa.

Vuoi scoprire di più su Berlino? Ecco come passare qualche piacevole giornata nella stravagante capitale tedesca. Berlino è una città molto particolare, ricca di fascino e di contrasti molto forti. A prima vista può sembrare brutta, fredda e caotica, specialmente se visitata durante una grigia giornata autunnale. Però è una città che va capita. Bisogna girarla a piedi per scoprire ogni angolo nascosto e viverla pienamente in tutti i suoi aspetti. Non vi farà sicuramente esclamare “voglio trasformi a vivere a Berlino!“, ma la vecchia capitale tedesca riuscirà certamente a occupare un piccolo spazio all’interno del cuore di ogni viaggiatore. O almeno questo è quello che mi è successo. Berlino è… Leggi tutto »Cosa vedere a Berlino in una settimana, la guida completa.

Teufelsberg, scopriamo la base americana della NSA abbandonata

  • Urbex

Il Teufelsberg  è uno dei luoghi abbandonati più suggestivi di Berlino. E’ nato come stazione d’ascolto della NSA per spiare i comunisti dell’est, ora è diventata il tempio della street art. Il Teufelsberg era una stazione radio americana della NSA (National Security Agency) in uso durante il periodo della guerra fredda. E’ stata costruita nel cuore della foresta del Grunewald su una collina artificiale appena fuori Berlino, nella zona occidentale. La collina, conosciuta anche come montagna del diavolo, è stata eretta utilizzando le macerie della città tedesca dopo la seconda guerra mondiale. La stazione radio ha svolto un importante lavoro di controspionaggio, intercettando le trasmissioni provenienti dall’Unione Sovietica per proteggere… Leggi tutto »Teufelsberg, scopriamo la base americana della NSA abbandonata

Street art nella Hall of Fame di Stoccarda

La street art a Stoccarda si può praticare legalmente nella Hall of Fame. Scopriamo cos’è! La Hall of Fame a Stoccarda si trova a Bad Cannstatt sotto il King Charles Bridge. Stoccarda è conosciuta come la patria della Mercedes Benz e della Porche, ma offre molto di più. In città ci sono molte zone verdi, un’architettura straordinaria e tanta street art. La Hall oh Fame ufficiale è una zona dove i graffitari possono esprimere la propria arte in modo legale. I muri e i piloni del sottopassaggio sono pieni di scritte, chiamate anche “tag”. In confronto a Berlino, Stoccarda si può considerare come una tela vuota. I pochi murales presenti… Leggi tutto »Street art nella Hall of Fame di Stoccarda

Stabilimento aeronautico Caproni, le ali del Duce

  • Urbex

L’ex stabilimento aeronautico caproni voluto dal duce per scopi propagandistici sta cadendo a pezzi. Ecco ciò che rimane. Lo stabilimento aeronautico Caproni fu fondato per volere del Duce nel 1933 nella cittadina di Predappio. Gli aerei costruiti alla Caproni erano poi collaudati nel vicino aeroporto di Forlì. Il complesso era strutturato su due piani e comprendeva sia officine che uffici. La mancanza di restauro e l’incuria hanno portato progressivamente lo stabilimento Caproni al totale disfacimento. Lo stabile è completamente pericolante e ricoperto dalla vegetazione, i piani superiori sono in parte crollati. È molto pericoloso addentrarsi all’interno, come spiego nell’articolo “Urbex il fascino dell’esplorazione urbana“. Mussolini voleva una fabbrica prestigiosa che producesse… Leggi tutto »Stabilimento aeronautico Caproni, le ali del Duce

Ex potabilizzatore di Castiglione del Lago

  • Urbex

L’ex potabilizzatore abbandonato di Castiglione del Lago è diventato famoso grazie all’opera dell’artista internazionale URTO, realizzata in occasione del Premio ArteCerreta. L’ex potabilizzatore di Castiglione del Lago è una piccola struttura abbandonata sulle rive del lago Trasimeno. L’edificio che si affaccia sulla strada è diventato famoso grazie alla prima edizione dell’evento culturale dedicato alla street art, il Premio ArteCerreta. L’artista internazionale URTO ha utilizzato la facciata dell’ex potabilizzatore per realizzare il suo murale. L’opera rappresenta lo sfruttamento della natura da parte dell’uomo. I pesci con le orbite ormai vuote che giocano a palla, il grande albero che perde le foglie e con le radici allungate alla ricerca della terra, sono… Leggi tutto »Ex potabilizzatore di Castiglione del Lago

Ex discoteca Woodpecker un tuffo nel passsato

  • Urbex

La celebre discoteca degli anni 70 ha mantenuto il suo fascino originale seppur abbandonata. La discoteca Woodpecker Night Club era un locale molto rinomato nel cuore di Milano Marittima, conosciuto in tutta Italia. Con la crescita della città e del turismo, fu deciso il suo trasferimento nell’entroterra a causa delle sempre più numerose lamentele sul rumore e la confusione. Alla fine degli anni sessanta il moderno progetto del Woodpecker vide finalmente la luce. L’avveniristica struttura della cupola in vetroresina, simile a quella Brunelleschi a Firenze, dominava i laghetti circolari. L’intera struttura era protetta all’interno di un cratere artificiale circondato da dune. Negli anni settanta la fama del Woodpecker andò progressivamente scemando fino a… Leggi tutto »Ex discoteca Woodpecker un tuffo nel passsato