03/11/2013

Aqua Dome, un fine settimana fra terme e wellness in Austria

Un tranquillo fine settimana di benessere nel centro termale Aqua Dome in Austria.

L’Aqua Dome è un grande e moderno centro termale nel cuore della Valle dell’Ötztal, nella piccola cittadina di Längenfeld. L’Austria è una meta poco gettonata da parte degli Italiani che si limitano a visitare le città più importanti come Innsbruck o Vienna e preferire in alternativa l’attraente Baviera.

Una fredda giornata invernale nella piccola cittadina di Längenfeld | Panasonic DMC-FT1

E’ un vero peccato perché l’Austria è ricca di bellezze naturali e offre svariate attività legate allo sport. Immersi nella cornice alpina dello Stubai, ci sono chilometri di piste ciclabili o di sentieri per praticare trekking o fare semplici passeggiate. Längenfeld è un noto comprensorio sciistico: a soli quindici chilometri ci sono i famosi impianti di Solden e l’ampia pianura è l’ideale per praticare sci di fondo o nordic walking in estate.

Längenfeld – COME ARRIVARE

E’ possibile raggiungere Längenfeld e l’Aqua Dome percorrendo l’autostrada A22, attraversando il passo del Brennero e proseguendo verso Innsbruck da cui distano circa settanta chilometri. L’alternativa è attraversare il Passo del Giovo ma bisogna fare molta attenzione. Il navigatore satellitare, secondo le impostazioni, proporrà questo itinerario anche nella stagione invernale quando le probabilità di trovare il passo chiuso per neve sono molto alte. Meglio viaggiare in autostrada che generalmente è sempre piuttosto pulita e scorrevole anche in caso di maltempo o nevicate.

Le spettacolari Alpi dello Stubai dopo una nevicata notturna | Panasonic DMC-FT1

Längenfeld ha una lunga tradizione termale essendo l’unica sorgente di acqua solforosa presente in Austria e per questo motivo la struttura dell’Aqua Dome è molto popolare attirando, sia in inverno sia in estate, tantissimi visitatori. Dopo una giornata dedicata allo sport e alle attività all’aria aperta, non c’è niente di meglio di un po’ riposo nella rinomata stazione termale Aqua Dome.

Panoramica delle terme Aqua Dome e della cittadina di Langenfeld ottenuta dall’unione di 7 immagini | Panasonic DMC-FT1

L’ampia struttura di 50.000 metri quadrati inaugurata nel 2004 sorge a due passi da Längenfeld. Quello che colpisce subito dell’Aqua Dome è la sua architettura avveniristica che s’inserisce armoniosamente nell’ambiente alpino utilizzando elementi naturali come il legno, la pietra e la luce. Il tutto è sapientemente miscelato per creare un’atmosfera calda e rilassante.

L’ampia piscina interna e la grande vetrata panoramica | Panasonic DMC-FT1

L’interno dell’Aqua Dome è caratterizzato da due grandi piscine di acqua calda e un’ampia zona relax molto luminosa, merito delle grandi vetrate da cui è possibile ammirare il paesaggio alpino. Un’ampia zona benessere con otto tipi di sauna, vasche idromassaggio e grotte di sale è dedicata ai nudisti. Come da tradizione austriaca, in sauna bisogna stare completamente nudi e non ci sono aree riservate per maschi e femmine.

Le piscine termali interne ed esterne dell’Aqua Dome | Panasonic DMC-FT1

A pagamento è possibile accedere al fitness center dove si tengono corsi di yoga, spinning e ginnastica riabilitativa, mentre la Beauty & SPA offre trattamenti come bagni di fieno, massaggi con pietre calde e quelli più tradizionali. Per i bambini è a disposizione la zona dell’Arca di Noè con molte attrazioni studiate apposta per loro: all’interno è ricostruito il ponte di una nave con due piscine, uno scivolo e delle stanze giochi.

Il grande complesso termale Aqua Dome | Panasonic DMC-FT1

Le piscine all’aperto hanno una concezione più moderna rispetto al resto dell’Aqua Dome, con tre grandi vasche rialzate a forma semisferica e costruite attorno a un curioso edificio conico. Le piscine sono accessibili tutto l’anno grazie alla temperatura dell’acqua che va da 34° a 36°. Ogni piscina si distingue grazie a caratteristiche particolari. Una vasca è dedicata all’idromassaggio; una dal diametro di 16 metri con acqua salata a 36° con musica e giochi di luce; infine l’ultima vasca è dotata di panche per il riposo, idromassaggio e di una piccola cascata al centro. L’ampio giardino esterno con sdraio e piscina con acqua fredda permette di trovare sollievo anche nei mesi estivi.

LANGENFELD – DOVE DORMIRE

L’Aqua Dome hotel è un lussuoso e moderno hotel quattro stelle superiore che fa parte della struttura termale nella piccola cittadina di Längenfeld. E’ immerso nel verde delle Alpi di Ötztal, inserendosi armoniosamente nell’ambiente montano. Appena entrato nella hall, mi si è subito presentato un ambiente armonioso e accogliente: la calda atmosfera creata dal piano bar, l’arredo molto curato e la cortesia del personale (le ragazze alla reception parlano anche italiano) ha contribuito subito a mettermi a proprio agio.

Per i clienti dell’Aqua Dome hotel è a disposizione l’ampio parcheggio sotterraneo. Lo staff dell’hotel offre servizio in camera, reception aperta 24 ore su 24 con disponibilità di una cassetta di sicurezza per depositare oggetti di valore. Gli amici a quattro zampe sono ammessi.

L’albergo dichiara la connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura anche nelle camere, ma nella mia il segnale era assente. Al contrario nella hall sono riuscito facilmente a connettermi a internet con l’iPhone. In camera sono a disposizione per gli ospiti teli da bagno, accappatoio, ciabatte e una comoda borsa: tutto il necessario per raggiungere le piscine direttamente dall’albergo, grazie ad un lungo tunnel sotterraneo riscaldato. Per gli sportivi è disponibile una sala fitness e alla reception si possono noleggiare le biciclette per esplorare i dintorni di Langenfeld. L’Aqua Dome hotel non è certo economico, anche se bisogna tenere conto di tutti i servizi a disposizione col costo del pernottamento. Con prezzi notevolmente più bassi ci sono numerosi Bad and Breakfast nei dintorni di Längenfeld, tutti molto ben curati e puliti. Sono convenzionati con l’Aqua Dome e offrono riduzioni per l’entrata.

La piccola cittadina di Längenfeld è un’ottima base di partenza per fare svariate escursioni nel comprensorio austriaco e l’Aqua Dome mantiene la promessa di curare il benessere sia del corpo sia della mente. Continuo però a preferire le terme di Bad Tölz in Germania, meno raffinate ma più divertenti.

Aggiornamento sulle terme di Bad Tölz

Le terme di Bad Tölz purtroppo sono ormai chiuse da diversi anni.

RECENT POSTS