Alessio Di Leo è nato a Forlì il 30 settembre 1975.

Fin da piccolo ho sempre dimostrato curiosità nei confronti di ciò che mi circondava e in particolar modo verso la natura. Un viaggio alle Maldive con la mia prima fotocamera digitale, la Canon Powershot A200 con due megapixel di “pura potenza”, bastò per farmi innamorare dell’ambiente e della natura, ma soprattutto comunicare queste bellezze attraverso l’obbiettivo di una macchina fotografica.

Se all’inizio cercavo la foto a tutti i costi, ora mi soffermo di più ad ammirare i fantastici spettacoli che solo la natura sa offrire e documentarmi meglio per conoscere e comprendere le bellezze del nostro territorio.

 

Alessio Di Leo

Grazie alla passione per la natura e i viaggi sono sempre pronto per nuove avventure, passando dal mare alla montagna, dalle ciaspole alla mountain bike. Ho avuto la possibilità di collaborare con alcune riviste come Nature Biotechnology e Focus Wild, oltre che con la Regione Veneto, la rivista Oasis e il portale web Photofarm.

Ho creato il nuovo sito web www. alessio di leo .it con un look completamente diverso dal precedente alessiodileo.com. Dopo molte prove, ho finalmente trovato una soluzione con un’interfaccia dalla grafica semplice e pulita per mostrare le mie fotografie in maniera più godibile. In questo modo riesco anche ad aggiornare il sito più facilmente e in meno tempo, grazie alla piattaforma WordPress.

Su www. alessio di leo .it in ogni articolo è possibile lasciare dei commenti. Ricevo moltissime mail per la richiesta di informazioni e consigli sui luoghi che ho visitato. Tutte le domande inserite sotto forma di commento andranno ad arricchire i contenuti degli articoli, rendendo la lettura ancora più interessante.

Ho iniziato a fotografare nel 2000, imparando principalmente da riviste e articoli su internet. Ho poi cercato di mettere in pratica sul campo tutti gli insegnamenti e i trucchi acquisiti, facendo moltissima pratica. Utilizzo reflex Canon con relativi obiettivi. Ultimamente il mio equipaggiamento si è arricchito con la mirrorless Sony A7II e lenti Sony Zeiss fe.

IN GIRO PER IL MONDO