Natale a Londra con la Sony Nex 5n

1
975
Londra vacanze Natale

Passare il Natale a Londra è un’esperienza fantastica. La bella capitale europea è interessante in ogni periodo dell’anno ma il Natale è magico e ricco d’atmosfera. Il momento migliore per visitare Londra sotto le feste è verso la fine di novembre quando si respira già l’aria del Natale, tutte le più importanti vie sono illuminate e la città non è ancora congestionata dalla corsa allo shopping. Oltre alle piste di pattinaggio sul ghiaccio, Londra ospita una gran varietà di mercatini di Natale in ogni angolo della città.

Londra
La ruota panoramica London Eye durante una grigia giornata londinese | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm

Regent Street è la via più esclusiva dello shopping londinese ed è famosa per le sue meravigliose luminarie natalizie; i grandi magazzini Harrods e Selfridges fanno a gara per la vetrina più bella ed eccentrica mentre nel quartiere di Covent Garden, il vecchio mercato ortofrutticolo Apple Market è addobbato con enormi decorazioni e alberi di Natale.

Covent garden
Tutto il quartiere di Covent Garden è addobbato a festa durante il Natale | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm
Covent Garden Apple Market
Il vecchio mercato ortofrutticolo di Londra, l’Apple Market | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm
Regent street
Regent street e le sue incredibili illuminazioni di Natale | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm

I mercatini di Natale hanno sempre il loro fascino e i turisti non rimangono certo delusi da quelli londinesi. Da Cadmen Town a Hyde Park ogni quartiere ha le sue bancarelle ricche di dolciumi, giocattoli fatti a mano e artigianato locale. Ho trovato particolarmente bello il Cologne Christmas Market con le piccole baite di legno in puro stile bavarese, che da South Bank Centre arrivano fino al London Eye lungo il Tamigi.

Cologne christmas market
Il mercatino di Natale Cologne Christmas Market | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm
Londra Natale
Cologne Christmas Market | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm

Da Hyde Park Corner fino a Knightsbridge viene allestito lo spettacolare Winter Wonderland con centinaia di bancarelle, una ruota panoramica alta 50 metri e tante attrazioni per grandi e bambini. Winter Wonderland è il più grande mercatino di Natale della città e assomiglia ad un vero e proprio Oktoberfest natalizio in miniatura.

Winter Wonderland
Winter Wonderland | iPhone 4s
Londra winter wonderland
Sembra proprio di essere all’Oktober fest | iPhone 4s

Visit Britain ha creato una mappa interattiva con tutti i mercatini di Natale londinesi, divisi per area tematica indicando per ognuno orari di apertura.

Le EVIL camera (Electronic Viewfinder Interchangeable Lens, chiamate anche mirrorless) guadagnano fette sempre più ampie di mercato grazie ad un folto gruppo di sostenitori che, superato lo scetticismo iniziale della novità, si è reso conto dei vantaggi del sistema ovvero le dimensioni ridotte grazie alla mancanza dello specchio e qualità d’immagine simile a quella della reflex. In questo viaggio ho utilizzato con grande curiosità una Sony Nex 5n per provare l’effettiva utilità del sistema mirrorless. Il look aggressivo e il corpo in lega di magnesio della Nex 5n lasciano subito intendere che non è la solita compatta: le dimensioni e il peso della fotocamera con l’obiettivo 18-55 in kit sono veramente ridotti rispetto a quelli di una reflex, si riesce facilmente a trasportarla all’interno di una piccola tracolla o della una tasca di un giubbotto.

Londra
Leicester Square | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm

Sono rimasto piacevolmente colpito dalle immagini ricche di dettaglio e dall’ampia gamma dinamica, tutto merito del sensore Sony APS-C da 16 megapixel. La Nex 5n rimane fedele alla filosofia mirrorless con un corpo macchina piccolo ed essenziale, senza troppi pulsanti o ghiere. Tutte le impostazioni principali sono a portata di mano, mentre i menù sono poco chiari e mal gestiti.

Londra
Leicester Square | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm

Per chi è abituato a fotografare attraverso il mirino della reflex, dover inquadrare tramite il display LCD touch screen della Sony all’inizio è disorientante e richiedere un periodo di pratica. La Nex 5n non dispone infatti né di un mirino ottico, né di uno elettronico (disponibile però come costoso accessorio). Il display posteriore da 3″ è ampio e ben definito, la lettura è sempre chiara grazie al sensore di luminosità e lo schermo è ruotabile di 90° verso l’alto. Anche il flash non è integrato nella Nex 5n, ma è fornito in dotazione e collegabile nella parte superiore della fotocamera. Il montaggio purtroppo non è semplice e capita che il flash si stacchi accidentalmente.

Chinatown Londra
Come tutte le grandi metropoli anche Londra ha la sua Chinatown | Sony Nex 5n, Sony 18-55mm

Il sensore della messa a fuoco della Nex 5n lavora per contrasto: a differenza della misurazione AF a rilevamento di fase delle relfex, quella a contrasto è più lenta e difficoltosa in ambienti bui. La qualità generale dell’immagine è ottima, sopra ISO 1.000 c’è un leggero appiattimento dei dettagli causato sicuramente dalle impostazioni della fotocamera. Le foto sono state scattate direttamente in formato JPG con la riduzione del disturbo attivata. Sono convinto che con il giusto settaggio e una buona elaborazione partendo dal negativo digitale RAW, si possono ottenere immagini ancora più vivide e dettagliate.

L’obiettivo fornito in kit è il classico zoom tutto fare 18-55 f/ 3.5-5.6 che con il fattore di crop APS-C di 1.5X ha una lunghezza focale effettiva pari a 27-82 millimetri. Non brilla particolarmente per la resa ai bordi mentre il centro del fotogramma è ben dettagliato. La diffusione delle mirrorless Sony è dovuta anche al fatto che, grazie al tiraggio cortissimo, è possibile montare praticamente qualsiasi obiettivo tramite adattatori. Gli amanti delle lenti vintage sono avvertiti!

Pro

  • Corpo macchina in lega molto robusto ma allo stesso tempo piccolo e maneggevole.
  • Ottimo sensore Sony APS-C capace di restituire immagini ricche di dettaglio.
  • Grazie al tiraggio corto è possibile adattare quasi ogni tipo di ottica.
  • Display lcd posteriore ampio e ben leggibile.

Contro

  • Flash esterno scomodo da montare e poco stabile.
  • L’obiettivo in kit è il classico zoom tutto fare, con poca definizione negli angoli.
  • Menù poco chiari e e non molto funzionali.
RASSEGNA PANORAMICA
Elevata qualità costruttiva secondo gli standard Sony
Buona ergonomia ma chi è abituato alla reflex all'inizio si troverà spiazzato
Ottima qualità d'immagine, il sensore Exmor da 16 mp lavora proprio bene
Flash esterno scomodo da montare
Menù poco intuitivo
Ottima possibilità di espandere il corredo con lenti Vintage e obiettivi di terze parti
Condividi

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here