Bayerischer Wald e il gioco delle lontre

0
128
bayerischer wald

Durante l’ultimo viaggio in Germania, ho passato una piacevole giornata al Bayerischer Wald Nation Park. Immerso nella grande foresta bavarese, questo parco non è un vero e proprio uno zoo. E’ vero che gli animali sono confinati in grandi recinti, ma l’ambientazione è decisamente emozionante. Non avevo particolari pretese, desideravo solo rilassarmi con una bella passeggiata nel bosco e godere degli ultimi colori autunnali.

bayerischer wald national park
Un bellissimo tronco ricoperto di muschio e funghi all’interno del Bayerischer Wald | Sony A7 II, Sony Zeiss 16-35mm
alessiodileo
Sono enormi le radici degli alberi caduti, anche qui crescono molti tipi di funghi | Sony A7 II, Sony Zeiss 16-35mm
bayerischer wald germania
I colori autunnali del Bayerischer Wald | Canon 5D3, Canon 300mm 2.8 Lis

Il sentiero principale che attraversa il Bayerischer Wald è lungo circa sette chilometri. Certamente con solo una giornata a disposizione non mi aspettavo chissà quali opportunità fotografiche. Il bosco è ormai alla fine del suo splendore autunnale, ma sono rimasto molto colpito dalla gran quantità di Amanita muscaria che ho trovato all’interno del parco. Spuntano in ogni dove, assieme ad altri piccoli funghi. Trovarne qualcuno intatto è stata un’impresa ardua, perché le persone tendono sempre a romperli.

amanita muscaria
Un bell’esemplare di Amanita muscaria immerso nei colori autunnali | Sony A7 II, Sony Zeiss 16-35mm
alessio di leo
Belli per quanto velenosi | Sony A7 II, Sony Zeiss 16-35mm

Ho passeggiato molto nella grande foresta, fotografando gli alberi caduti con le loro enormi radici e gli ultimi colori autunnali. Per la prima volta da quando frequento il parco, sono riuscito a osservare molto bene e da vicino le lontre. Ho avuto la fortuna di vederle giocare, rincorrersi fra l’erba e tuffarsi nell’acqua per poi ricominciare tutto da capo. L’ora tarda e la mancanza di luce non mi hanno permesso di adottare tempi di scatto veloci, neanche alzando gli ISO della fotocamera. Era veramente buio, ma un paio d’immagini le ho portate a casa.

lontra bayerischer wald
Lontre che giocano | Canon 5D3, Canon 300mm 2.8 Lis
lontra-bayerischer-wald
Le lontre mentre giocano sono velocissime, ho fatto fatica a ottenere un tempo di scatto abbastanza veloce che mi permettesse di bloccare l’azione | Canon 5D3, Canon 300mm 2.8 Lis

Vista l’ora tarda, decido di accorciare il percorso e tagliare all’interno del recinto dei cinghiali. Anche in questo caso ho avuto molta fortuna. Sono arrivato proprio nel momento in cui gli hanno dato da mangiare. Tenendomi ben lontano dalle femmine con i cuccioli, ho scattato qualche foto da vicino agli adulti di cinghiale. L’attrezzatura fotografica che ho utilizzato in quest’occasione era ridotta al minimo. Una Sony A7 II con Sony-Zeiss 16-35mm per i paesaggi e la Canon 5D3 con il tele 300mm 2.8 per fotografare gli animali.

Cinghiale
Anche ai cinghiali piacciono i Brezel! | Canon 5D3, Canon 300mm 2.8 Lis
Sus scrofa
Un bel cinghiale (Sus scrofa) osserva attento i miei movimenti, forse mi sono avvicinato troppo! | Canon 5D3, Canon 300mm 2.8 Lis

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here