Serra Pan Orchids urbex

0
325
Serra Pan Orchids

Sono ritornato alla Serra Pan Orchids, abbandonata ormai da molto tempo, per scattare qualche foto grandangolare con lo zoom Sony Zeiss 16-35mm. Dopo l’ultima visita l’entrata principale è stata completamente sbarrata da una recinzione metallica. Cercando con attenzione, è possibile comunque entrare da alcune aperture fra la vegetazione o strisciando sotto l’inferriata principale, senza rompere o forzare nulla.

serra pan orchids forli
Una delle tante serre climatizzate ormai invasa dalla vegetazione | Sony A7II, Sony Zeiss 16-35mm
serra abbandonata
E’ possibile far rivivere i luoghi abbandonati attraverso le fotografie | Sony A7II, Sony Zeiss 16-35mm

La serra Pan Orchids è in pessime condizioni e la vegetazione ha invaso ogni angolo possibile, crescendo rigogliosa. Entrare nelle serre è comunque facile. L’unico grosso problema sono i vetri rotti delle volte, che rischiano di cadere come piccole ma pericolose ghigliottine. Addentrandomi fra le serre rimango stupito da come le cose siano riamaste al loro posto dalla mia ultima visita. Forse lo sbarramento dell’entrata principale ha sortito gli effetti sperati. Provo sempre una strana sensazione mentre mi addentro negli edifici abbandonati. Si può descrivere come un misto di stupore e rispetto per quello che è stato e quello che è rimasto di questi incredibili luoghi. Purtroppo provo anche un gran dispiacere nel visitare posti ormai distrutti dagli agenti atmosferici o eccessivamente vandalizzati da senza tetto o writers dalla bomboletta facile.

urbex
I luoghi consumati dal tempo hanno un fascino irresistibile | Sony A7II, Sony Zeiss 16-35mm
serra abbandonata urbex
Luoghi abbandonati con un futuro incerto sono l’essenza della fotografia urbex | Sony A7II, Sony Zeiss 16-35mm
edifici abbandonati
Il pericolo viene dall’alto, in ogni momento una lastra di vetro può cadere dal soffitto | Sony A7II, Sony Zeiss 16-35mm

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.